News » Istituzionale

La maxiemergenza 118 ottiene la certificazione EMT2 per i soccorsi durante le catastrofi

18 September 2018

Prestigioso riconoscimento per la struttura regionale di maxiemergenza del 118, nell’ambito della 68ma sessione della Commissione europea dell’Organizzazione mondiale della sanità, dedicata al tema della medicina di urgenza.

L’assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta,è intervenuto ieri, nella sala dell’Auditorium della Tecnica a Roma, per ritirare il riconoscimento che la Commissione WTO ha attribuito alla struttura di maxiemergenza regionale del 118, che ha sede a Saluzzo. Presenti anche il direttore generale dell’ASL CN1, Salvatore Brugaletta, e il responsabile della struttura, dott. Mario Raviolo.

La certificazione ottenuta attesta il rispetto degli standard previsti per l’EMT2 - struttura in grado di operare in tutto il mondo nel corso di catastrofi con un team medico-chirurgico di altissimo livello professionale.

La struttura regionale è unica in Italia e una delle quattro certificate EMT2 in tutta Europa.

Ancora grazie ai volontari del modulo AMP'S che hanno partecipato a questo grande successo piemontese!